SOGNO n°7 : Tutti dappertutto

Perché non mettiamo in condizione le persone con fragilità e difficoltà motoria, cognitiva, sensoriale di godere della montagna? A tale scopo, si chiede il coinvolgimento degli esperti di montagna, l’adeguamento di alcuni sentieri percorribili con joëlette e la partecipazione di volontari disposti a fare da accompagnatori

Clicca qui per votare il Sogno!
[Totale: 2 Media: 5]