SOGNO n° 21 : Patrimonio artistico e arte.

Roberto Togni affermava che il patrimonio artistico deve uscire dallo stato di ibernazione e trovare nuovo ossigeno. Il concorso di pittura “Roberto Togni” ha permesso di adornare la parete circolare del Kuerc, sovrapponendogli un dipinto, in passato presente, e conforme alla descrizione dello storico Bardea. Questo affresco dà certamente “ossigeno” e giova ad una maggiore comprensione della struttura stessa. Perché allora non realizzare altri concorsi di pittura, ogni anno con tema diverso, dando la possibilità al primo classificato di realizzare un affresco da collocare sulle numerose pareti spoglie, tante volte di cemento grezzo, presenti in Alta Valtellina?

Clicca qui per votare il Sogno!
[Totale: 0 Media: 0]